Condizioni di vendita

ART. 1 – PREMESSA

Le condizioni generali di vendita e di utilizzo qui trascritte (indicate in seguito come “Condizioni Generali”) si applicano nel rispetto della normativa italiana e comunitaria. Esse sono regolate dal Codice del Consumo (Titolo III, Capo I del D. Lgs. n. 206/2005, artt. 45 e ss.) e dalle norme in materia di commercio elettronico (D. Lgs. n. 70/2003 e s.m.i.) e si applicano esclusivamente alla vendita a distanza.

Questa sezione, avente valore legale, costituisce l’accordo tra l’utente navigatore del sito https://lavagne-magnetiche.it/, definito anche “Acquirente” e Allboards Italia. Aderendo ai nostri servizi di navigazione sul sito e di commercio elettronico, l’acquirente è chiamato ad accettare le Condizioni Generali di contratto qui esposte.

 

ART. 2 – OGGETTO DEL CONTRATTO

Allboards Italia rende disponibile sulle pagine del sito https://lavagne-magnetiche.it/ la possibilità di acquistare prodotti (di seguito i “Prodotti”).

Allboards Italia si riserva la facoltà di inibire l’utilizzo del sito ai soggetti che pongano in essere violazioni alle presenti “Condizioni Generali”. Eventuali modifiche e/o nuove condizioni entreranno in vigore dal momento della loro pubblicazione nella sezione “Condizioni Generali di Vendita” sul sito. In caso di variazioni delle Condizioni Generali, si applicheranno le Condizioni Generali pubblicate sul sito al momento della navigazione dello stesso da parte dell’acquirente e dell’invio dell’ordine di acquisto. A tale fine invitiamo gli acquirenti ad accedere con regolarità alla sezione per verificare la pubblicazione delle Condizioni Generali più aggiornate.

Qualora l’acquirente non intendesse accettare le modifiche alle Condizioni Generali, si asterrà dall’effettuare acquisti sulla piattaforma e potrà richiedere la cancellazione della propria iscrizione.

 

ART. 3 – DOCUMENTO DI TRASPORTO E FATTURA

Per ogni ordine effettuato in Italia viene emesso il documento di trasporto e la relativa fattura di vendita. I dati forniti dal cliente al momento dell’ordine saranno inseriti nel documento di trasporto ed in fattura. Nessuna variazione sarà possibile dopo l’emissione di questi documenti.

Per i soggetti passivi IVA, che rientrano nella relativa normativa, verrà emessa apposita fattura elettronica, recapitata tramite l’SDI.

 

ART. 4 – INFORMAZIONI SUL PRODOTTO

L’acquirente può acquistare i prodotti presenti nel catalogo elettronico di Allboards Italia al momento dell’invio dell’ordine. Le immagini e i dati tecnici a corredo della scheda di un prodotto possono non essere completi ed esaustivi delle caratteristiche proprie ma differenziarsi per piccoli dettagli. Anche l’immagine è indicativa del prodotto. La disponibilità del prodotto visualizzato è puramente indicativa vista la possibilità di acquisti plurimi nello stesso istante da parte di più utenti.

Per tale motivo Allboards Italia si riserva la possibilità, una volta ricevuto l’ordine, di verificare la disponibilità del bene e, in mancanza, di comunicare tempestivamente la mancata accettazione dell’ordine inviato. Nessuna responsabilità potrà essere imputata a Allboards Italia.

 

ART. 5 – ACQUIRENTE

L’utilizzo del servizio di vendita a distanza descritto nelle presenti Condizioni Generali è riservato agli UTENTI (di seguito, “clienti” o il “cliente”), intesi sia come le persone giuridiche che agiscono per scopi inerenti alla propria attività commerciale, imprenditoriale o professionale eventualmente svolta sia per consumatori, come definiti dall’art. 3, co. 1, lett. a) del Decreto Legislativo 206/2005 (“Codice del Consumo”), intendendosi per tali le persone fisiche che accedono al sito con finalità non riferibili all’attività commerciale, artigianale, imprenditoriale o professionale eventualmente svolta. 

 

Nel caso di acquisto da parte di persone giuridiche, lo stesso deve essere perfezionato da persona munita dei necessari poteri.

 

ART. 6 – RICEZIONE DELL’ORDINE

La corretta ricezione dell’ordine è confermata da Allboards Italia mediante invio mail di copia dell’ordine stesso, all’indirizzo di posta elettronica comunicato dal cliente.

Tale messaggio di conferma riproporrà tutti i dati inseriti dall’acquirente che si impegna a verificarne la correttezza e a comunicare tempestivamente eventuali correzioni.

Effettuando l’ordine sul sito https://lavagne-magnetiche.it/ l’acquirente dichiara di aver preso visione e di accettare le condizioni di vendita, le modalità di pagamento proposte e la procedura di acquisto.

Al momento della conclusione dell’ordine, con detta operazione il Cliente si assume l’obbligo di pagare la cifra pattuita attraverso la formula “ordine con obbligo di pagare” (v. Art. 51 comma 2 del d.lgs. N. 206 del 2005) a pena di non vincolatività del contratto.

 

ART. 7 – PREZZI

I prezzi dei prodotti si riferiscono al listino prezzi in vigore al momento dell’accettazione dell’offerta di vendita da parte dell’acquirente e all’emissione della conferma d’ordine da parte di Allboards Italia. Allboards Italia si riserva il diritto di modificare in qualsiasi momento il listino prezzi in vigore, senza alcun obbligo di comunicazione preventiva da fornire all’acquirente.

 

In caso di acquirente extra europeo, restano a carico dell’acquirente le spese doganali e accessorie previste nel proprio Paese.

 

ART. 8 – METODI DI PAGAMENTO

I metodi di pagamento accettati sono:

– PAYPAL

– CARTE DI CREDITO (Visa, Mastercard, Maestro e Postepay)

– BONIFICO BANCARIO

– CONTRASSEGNO

 

Entrambe le tipologie di pagamento vengono gestite da gateway di terze parti. In alcun modo Allboards Italia potrà essere ritenuta responsabile per malfunzionamenti o problematiche derivanti da queste piattaforme di pagamento, appartenenti a terze parti, su cui Allboards Italia non ha controllo diretto.

 

ART. 9 – TEMPI E SPESE DI SPEDIZIONE

Le spedizioni vengono effettuate con diversi Corrieri nazionali.  La consegna avviene normalmente in uno o due giorni lavorativi in Italia che decorrono da quando il Corriere ritira la merce presso il magazzino di Allboards Italia, salvo consegna in località disagiate o salvo il verificarsi di eventi attribuibili al caso fortuito o alla forza maggiore.

Le spese di spedizione sono gratuite per ordini superiori a €50. Per ordini inferiori alla predetta somma il costo della spedizione è di €6,90. In ogni altro caso è previsto un contributo spese di spedizione a carico dell’acquirente e correlato al tariffario del corriere espresso di riferimento, così come specificato nella pagina di checkout prima della conclusione dell’ordine di acquisto.

La data di consegna potrà subire variazioni per motivi organizzativi e/o logistici, ovvero in caso di richiesta di personalizzazioni del prodotto. È possibile controllare in ogni istante lo stato dell’ordine, attraverso il proprio account cliente, ove è disponibile anche il numero di tracciamento del pacco.

Alla ricezione del pacco, il cliente è tenuto ad effettuare le seguenti operazioni:

  • Controllare che il numero dei colli consegnati siano corrispondenti a quanto indicato nel documento di trasporto.
  • Controllare che l’imballo risulti integro e non alterato anche nei nastri di chiusura.
  • Se possibile, disimballare subito il prodotto e verificare che non ci siano danni.

In caso di manomissioni e/o rotture visibili si dovrà immediatamente contestare la spedizione e/o la consegna apponendo la scritta “RISERVA DI CONTROLLO MERCE PER …..” (indicare la motivazione) sul documento di consegna ricevuto dal corriere. Dopodiché è necessario inviare subito la segnalazione via mail all’indirizzo info@lavagne-magnetiche.it.

L’acquirente dovrà indicare nell’apposito spazio lo stato dell’imballaggio, se integro o danneggiato o manomesso, accettando eventualmente la consegna con riserva di verifica di integrità del prodotto nel caso di imballaggio risultante danneggiato o manomesso.

 

ART. 10 – RITARDI GIUSTIFICABILI

Allboards Italia non sarà responsabile per il mancato puntuale rispetto dei suoi obblighi contrattuali nella misura in cui tale inadempimento derivi, direttamente o indirettamente, da:

  1. a) cause a lei non imputabili e/o cause di forza maggiore, anche ove dipendenti da malfunzionamenti e disservizi della rete internet;
  2. b) azioni o omissioni dell’acquirente, ivi comprese la mancata trasmissione delle informazioni e delle approvazioni necessarie a Allboards Italia per procedere con il proprio lavoro e la conseguente fornitura dei prodotti;
  3. c) impossibilità di ottenere i materiali, i componenti o i servizi necessari all’esecuzione del lavoro e alla fornitura dei prodotti.

Nell’eventualità in cui si dovesse verificare una delle suddette ipotesi, Allboards Italia provvederà a comunicarla all’acquirente unitamente alla quantificazione del possibile ritardo e alla nuova data di consegna. Se il ritardo di Allboards Italia è causato da azioni od omissioni dell’acquirente nessuna responsabilità sarà, a tal titolo, alla stessa addebitabile.

 

ART. 11 – DIRITTO DI RECESSO

Conformemente alle disposizioni legislative in vigore il cliente ha diritto di recedere dall’acquisto senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro il termine di quattordici giorni decorrenti dalla data di ricezione dei prodotti.

Il cliente che intende esercitare il diritto di recesso dovrà comunicarlo a Allboards Italia tramite dichiarazione esplicita.

L’azienda rimborserà i pagamenti ricevuti dal consumatore, comprensivi delle spese di consegna solo per l’Italia.

L’unico costo che sosterrà il cliente sarà relativo alle spese di spedizione per restituire il prodotto, essendo espressamente pattuito, anche ai sensi dell’articolo 57 del d.lgs. numero 206 del 2005, come Allboards Italia non sosterrà alcuna spesa relativa alla restituzione del bene oggetto di recesso.
Per saperne di più visita la pagina “Resi e recessi”.

Il cliente acquirente è responsabile, ai sensi dell’articolo 57 comma secondo del d.lgs. numero 206 del 2005, della diminuzione di valore del bene risultante da ogni manipolazione dello stesso diversa da quanto strettamente necessario per stabilire la natura, le caratteristiche ed il funzionamento del prodotto.

 

ART. 12 – GARANZIA LEGALE DI CONFORMITÀ

Tutti i prodotti venduti su https://lavagne-magnetiche.it/ sono coperti dalla garanzia legale di conformità prevista dagli artt. 128-135 del D.Lgs. numero 206 del 2005 (c.d. Codice del Consumo) per 24 mesi.

La Garanzia Legale è riservata ai consumatori (la persona fisica che agisce per scopi estranei all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta) per i difetti di conformità non riscontrabili al momento dell’acquisto.

Il difetto di conformità sussiste quando il prodotto non è idoneo all’uso al quale deve servire abitualmente, non è conforme alla descrizione o non possiede le qualità promesse dal venditore, non offre le qualità e le prestazioni abituali di un bene dello stesso tipo, non è idoneo all’uso particolare voluto dal consumatore se portato a conoscenza del venditore al momento dell’acquisto ed accettato dal venditore (art. 129 del D.Lgs. numero 206 del 2005).

Allboards Italia è responsabile nei confronti del consumatore per qualsiasi difetto di conformità esistente esclusivamente al momento della consegna del prodotto e che si manifesti entro due anni da tale consegna. Il difetto di conformità che si manifesti entro ventiquattro mesi dalla data di acquisto del bene deve essere denunciato entro i successivi sessanta giorni dalla data della scoperta del difetto. È sempre salva la responsabilità diretta del produttore del bene verso il quale il consumatore acquirente potrà valersi in via diretta.

Salvo prova contraria, si presume che i difetti di conformità che si manifestano entro i sei mesi dalla consegna del prodotto esistessero già a tale data, a meno che tale ipotesi sia incompatibile con la natura del prodotto o con la natura del difetto di conformità. A partire dal settimo mese successivo alla consegna del prodotto, sarà invece onere del consumatore provare che il difetto di conformità esisteva già al momento della consegna dello stesso.

Se entro un tempo congruo Allboards Italia non fosse in grado di restituire il prodotto riparato, il consumatore potrà richiedere uno dei rimedi alternativi (sostituzione, risoluzione del contratto, riduzione del prezzo).

Per esercitare il diritto alla Garanzia Legale, il cliente dovrà:

1) inviare una comunicazione per e-mail a info@lavagne-magnetiche.it indicando il vizio del prodotto e dimostrando di aver comprato da Allboards Italia (mettendo la copia della nota di consegna, la fattura e il riferimento dell’ordine);

2) attendere di essere ricontattati dal servizio di post-vendita di Allboards Italia con le istruzioni da seguire;

3) preparare il prodotto per la spedizione imballandolo accuratamente ed accludendo ogni accessorio, e tutto quanto contenuto in origine nell’imballo del prodotto.

A questo punto Allboards Italia provvederà a:

1) registrare il prodotto ed il cliente ai fini della gestione del processo di assistenza;

2) esaminare il prodotto per verificare se sia prevista la garanzia legislativa nei confronti del consumatore acquirente;

3) verificare che non sussistano cause di esclusione della garanzia, in tal caso il cliente sarà prontamente informato di tale condizione;

4) riparare il prodotto restituendolo prontamente al consumatore cliente;

5) sostituire il prodotto qualora la riparazione sia impossibile o eccessivamente onerosa.

Sarà in ogni caso compito di Allboards Italia, riscontrato il vizio di non conformità, effettuare la riparazione o la sostituzione del bene entro un tempo congruo dalla richiesta e senza addebito di spese al consumatore.

 

ART. 13 – INTEGRALITÀ

Le presenti Condizioni Generali di Vendita sono costituite dalla totalità delle clausole che le compongono. Se una o più disposizioni delle presenti Condizioni Generali di Vendita è considerata non valida o dichiarata tale ai sensi della legge, della regolamentazione o in seguito a una decisione da parte di un tribunale avente giurisdizione, le altre disposizioni continueranno ad avere pieno vigore ed efficacia.

 

ART. 14 – LEGGE APPLICABILE E FORO COMPETENTE

Le presenti Condizioni Generali e i relativi contratti di fornitura saranno disciplinati dalla legge italiana.

Per ogni controversia relativa o in ogni caso collegata ai contratti cui si applicano le presenti Condizioni Generali, è esclusivamente competente il foro di Trento.

In ogni caso, è possibile ricorrere facoltativamente alle procedure di mediazione di cui al D.lgs 28/2010, per la risoluzione di eventuali controversie insorte nell’interpretazione e nell’esecuzione delle presenti condizioni di vendita accedendo al seguente sito: https://webgate.ec.europa.eu/odr[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]